Tango greco: il tango delle nuvole

Conosciuto anche come “Nefelis Tango“, in Italia viene chiamato “Il Tango Greco” o “Il Tango delle Nuvole“. 

Querido Tango con Caterina Santinello e Luciano Sottovia ph Michele Moro 3In realtà questa musica non è un Tango, neppure è Argentino e la musica non viene dalla Grecia. Deriva dalla musica Celtica ed ha come compositrice Loreena McKennitt, di origine Irlandese, nata in Canada, che è maestra d’arpa, compositrice, attrice e cantante. Questo brano è nato come composizione solo strumentale e fu commissionata dal “National Film Board of Canada” per la colonna sonora di “The Burning Times“. Nel 1991 Loreena McKennitt lo inserì nel suo album “The Visit” chiamando il pezzo “Tango to Evora”. Qualche anno dopo, nel 1998, la musica è stata arrangiata sia in Turchia (da Nilufer), sia in Grecia dalla grande Haris Alexiou, la più famosa cantante che la Grecia abbia avuto dal 1971, quando salì al successo internazionale con la canzone “When a woman drink”. Haris da a questa musica un accento greco scrivendo essa stessa le parole. Una storia lontana dalle storie dei tanghi, una piccola fiaba:Nefeli è una fanciulla, due angeli vogliono portarla via e spengere i suoi ricordi. Zeus la fa fuggire trasformandola in una nuvola. Ecco la traduzione del testo Tango greco in Italiano. Tango greco - testi e traduzione italianoFonte: http://ballifolk.altervista.org/tango_greco.html

Annunci

Lascia un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...