1999 – Milonga


Milonga- film - Emidio Greco - michele moro tango blog

Trama:  Un noto conduttore televisivo (U. Barberini) è assassinato a colpi di pistola in pieno giorno nel centro di Roma. È il secondo omicidio di cui rimane vittima una personalità dello spettacolo. Svolge le indagini un commissario gay (G. Giannini), assistito da una poliziotta (C. Pandolfi), silenziosamente di lui innamorata. La soluzione arriva in una sequenza finale senza dialoghi di 9 minuti, lunga parentesi coreografica sul tango e sulla milonga che ne fu in Argentina la diretta precorritrice. Il pugliese E. Greco bada troppo allo stile, troppo poco alla comunicazione col rischio di trasformare i suoi esercizi in oggetti su cui viene lasciato il cartellino del prezzo. È legittimo scegliere la struttura del giallo per dire qualcos’altro, ma non infischiarsene. Giannini si ritaglia il suo commissario leggermente isterico con un istrionismo ben temperato e si guadagna il Globo d’oro 1999.

una scena di tango durante il film Milonga

Annunci

One thought on “1999 – Milonga

Lascia un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...