Cavalieri e dame


Essere cavalieri

Il tango è un ballo particolarmente fisico. All’uomo si richiede quindi di essere un cavaliere e mantenere la massima correttezza nell’abbraccio.

L’uomo pur, se invitato, deve cercare di fermarsi il meno possibile davanti al tavolo delle donne e cercare di farlo con discrezione; una sosta prolungata farebbe si che gli altri ballerini, credendola in compagnia, non la inviteranno.

Essere dame

Le donne dovrebbero sforzarsi, nell’attesa dell’invito, di mantenere una postura corretta: accavallare le gambe o ostentarleeccessivamente può solo provocare critiche.

Il rispetto dello stile

E’ sempre meglio, prima di accettare un invito o andare a farne uno, osservare con anticipo qual è lo stile del ballerino/a con cui si vuole condividere una tanda. Sarebbe meglio evitare di ballare con chi predilige uno stile diverso.

Mai vantarsi della propria bravura nel ballo e mai tentare di insegnare passi al proprio partner durante una tanda.

 

-> Vai a Termini milongueros

Annunci

One thought on “Cavalieri e dame

  1. rispettare !!!! il galateo, che pochi in una milonga rispettano ! sia uomini e donne …….esempio gomiti alti , passo indietro ,tagliare la pista, figure eccessive, bloccare Chi vi dietro, parlare mentre si balla, fare il maestro in pista, ec ec. per finire non sono tutte quelle figure che fate, e bravo chi si esibisce con la pista vuota!

    Mi piace

Lascia un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...